Blog: http://disgustorama.ilcannocchiale.it

Agro



Una volta ad un corso di scrittura creativa una partecipante mi consigliò, ancor non capisco per quale ragione, di leggere "La vita agra" di Bianciardi... non ho mai letto il libercolo (sebbene l'abbia comprato) ma quattro anni dopo ho visto (lo splendido) film di Lizzani...
Meglio tardi che mai e comunque Tognazzi sempre sopra a tutti (ma sotto solo a Mastroianni...)
PS: di Bianciardi ho però letto "Consigli ad un giovane intellettuale privo di talento"... il primo che dice che l'ho letto perchè ne ho bisogno è tanto stronzo quanto nella ragione!

Pubblicato il 23/5/2009 alle 0.40 nella rubrica Non di solo di cinema è fatta la vita ma ne è buonaparte.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web